Donne che si mettono in gioco | Lab Lunch

 

Donne che si mettono in gioco | Lab Lunch

Giovedì 15 marzo 2018 | h 13.30-15.00

Quando una donna decide di cambiare, tutto intorno a lei cambia”, diceva Eufrosina Cruz Mendoza, prima donna indigena eletta presidente del congresso dello stato di Oaxaca, in Messico.

A fine 2016 in Piemonte poco meno di un’impresa su quattro risulta guidata da donne. Ancora troppo poche. Questo spazio è dedicato a loro. In particolare a quelle che hanno deciso o stanno valutando di mettersi in gioco attraverso l’avvio di un’attività in proprio.
Gli ostacoli con cui dovranno fare i conti sono tanti: pregiudizi, stereotipi, carenza di servizi che favoriscano la conciliazione dei tempi, assenza di incentivi fiscali/finanziari… questioni che coinvolgono il legislatore, gli amministratori locali, il sistema finanziario etc.
Se di questi “scogli” le donne hanno percezione, ve ne sono altri – non meno insidiosi – di cui spesso non sono consapevoli, perché hanno a che fare con la percezione che hanno di sé stesse, con i modelli di riferimento a cui sono state spinte ad ispirarsi: senso di inadeguatezza, scarsa autostima, incapacità di mettere a fuoco il proprio potenziale o di comunicarlo correttamente, minano alla base qualunque proposito imprenditoriale.

In questo Lab Lunch metteremo a fuoco, con una modalità interattiva, i limiti autoimposti  e le possibili soluzioni per valorizzare il proprio potenziale in un’attività imprenditoriale.

Intervengono

Stefania Gagliano, consigliere delegato di Innovaper-Cna
Michela Spagnolo, Senior Partner & Business Designer di BEOPLE
Alessandra Tollemeto, Professional Innovation Specialist di BIG NAME

Prenotazione

Posti limitati su prenotazione obbligatoria entro il 11 Marzo. E’ previsto light buffet.

SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

Contatti

Collegio Artigianelli
Corso Palestro 14
10122 Torino

Vuoi saperne di più?

Seguici sui social

Back to Top